L’International Museum Day 2021 parla di innovazione

Il 18 maggio l’ICOM si interroga sul futuro dei musei

5 Maggio 2021

L’emergenza pandemica non si ancora conclusa ma già è tempo di bilanci, in alcuni casi drammatici, soprattutto se consideriamo il settore culturale, tra i più colpiti dal lockdown.
Quanto successo è però servito anche ad identificare le diverse criticità riguardanti il mondo dei musei e ad incoraggiarne innovazioni, digitalizzazione e nuove forme di fruizione e divulgazione. Solo cogliendo questa sfida potremo affermare che la crisi è stata davvero motore di rilancio e cambiamento.
Con il tema “Il futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi”, l’International Museum Day 2021 (IMD 2021) di ICOM, in programma il 18 maggio, invita dunque strutture museali, professionisti del settore e comunità a sviluppare, immaginare e condividere nuove pratiche di (co)creazione di valori, nuovi modelli commerciali per le istituzioni culturali e soluzioni innovative per le sfide sociali, economiche e ambientali del presente.
Per partecipare e saperne di più:
http://www.icom-italia.org/international-museum-day-2021-il-futuro-dei-musei-rigenerarsi-e-reinventarsi/#tema

CONTENUTI RECENTI